Finalmente! Alla terza giornata, è arrivata la prima vittoria del Busca 1920 nel girone C di Promozione, al termine di una partita “tiratissima” sul difficile campo del Villarbasse.

Una gara complessa, resa ancora più difficile per via delle assenze degli indisponibili Silvestro, Sacco ed Arrò. Giordana si affida ad una formazione molto giovane, dando spazio tra gli altri anche a Nicholas Lai, rientrato dopo un anno di prestito e subito nell’undici titolare.

I grigi partono bene, sfiorano il gol, colpiscono anche una traversa con Benso, ma non insaccano e, come spesso accade nel calcio, finiscono per subire la beffa. Verso la fine del primo tempo, un cross da destra sorprende Dia, che esce male, consentendo a Pezziardi di insaccare di fatto a porta vuota.

Un gol amaro, a cui fa seguito la veemente reazione dei buschesi, ancora una volta sfortunati quando il computo delle traverse colpite sale a due, con quella centrata da Pedrini prima del duplice fischio.

Nella ripresa, però, l’arrembaggio produce i frutti sperati: è Samake a trovare al centro Isoardi, bravo a insaccare per il secondo gol del suo campionato.

La reazione è a metà, serve il guizzo finale, che arriva attorno alla mezz’ora della ripresa. E’ Garavelli, entrato in campo da cinque minuti, a regalare un altro gioiello: punizione perfetta e palla che gonfia la rete. Per il centrocampista classe 1981 è il secondo gol da calcio piazzato, dopo quello realizzato al “Roella” alla prima giornata contro la Cheraschese.

Il Busca regge l’urto finale, resta anche in superiorità numerica e chiude vincendo e salendo così a quota 4 in classifica.

Villarbasse-Busca 1-2

Reti: Pezziardi (V), Isoardi (B), Garavelli (B)

Villarbasse: Fina, Coppola, Agnolon, Pezziardi, Russo, Miraglio, Arese, Fugalli, Rabuffi, Promio, De Vitti. All. Antonio Lucibello.

Busca: Dia, Bersano, Monge, Benso, Martino, Milano, Isoardi, Gozzo, Pedrini (35’st Parola), Samake, Lai (25’st Garavelli). All. Mauro Giordana.

Leave a comment