Il Busca 1920 è lieto di comunicare di aver affidato la guida, in qualità di Responsabili organizzativi dei Piccoli Amici (annate dal 2012 al 2015) ad Aldo Borgna e Giovanni Fenoglio.

Aldo, da decenni nel mondo del calcio giovanile, ha legato indissolubilmente il suo nome alla storia del Busca. Nel suo curriculum, vanta anche la vittoria di un campionato regionale (2001/02) con la Juniores, oltre ad una parentesi come tecnico della prima squadra, a fine anni Novanta.

Giovanni è grande esperto nella gestione dei calciatori in erba e ha dedicato gli ultimi quattro anni alla crescita delle giovani annate buschesi. La sua prima esperienza è stata come tecnico dei Piccoli Amici delle annate 1994/95, preludio ad un lungo percorso con i più piccoli, sia al Busca che alla Giovanile Centallo dove ha allenato per due anni.

“La scelta di affidare ad Aldo e Giovanni la responsabilità nella gestione di un settore così importante come quello dei Piccoli Amici, che sono il futuro del nostro calcio, nasce dall’ottimo lavoro svolto negli ultimi anni. La loro presenza è stata fondamentale, così come le loro attività all’interno delle scuole cittadine, che ha consentito di creare un rapporto sempre più diretto tra la società e la comunità buschese” – spiega il Direttore Generale Luca Bosio.

Il 2020/2021 sarà per il settore giovanile dei grigi sinonimo di crescita e maturità, soprattutto per quanto concerne l’attività scolastica. Tra le nuove iniziative, è in cantiere l’organizzazione di alcuni stage rivolti a ragazzine e bambine delle scuole elementari, con l’obiettivo di avviare un progetto di calcio in rosa per la città di Busca. Come si dice, restate connessi, in attesa di grandi novità!

Leave a comment