Sarà la classica (ri)partenza con il “botto”, quella dell’Attività di Base del Busca 1920 nella stagione sportiva 2020/2021.

Nelle prossime settimane, infatti, tutte le annate dei grigi, dai 2008 ai 2013, saranno ospiti della Juventus FC a Vinovo, presso lo stadio del Chisola Calcio (Via del Castello 3) per assaporare da vicino e per un giorno l’esperienza di una grande realtà sportiva internazionale.

Accompagnati dai loro tecnici e dai responsabili del settore giovanile buschese, infatti, i ragazzi disputeranno alcune amichevoli contro i loro pari età, nel rispetto delle vigenti normative in termini di prevenzione anti-Coronavirus.

Il 13 settembre sarà il turno di 2012 e 2013, il 20 ai 2008 e 2010, per chiudere il 27 settembre con le annate 2009 e 2011.

“Credo e crediamo che possa essere una grande occasione di crescita per i nostri ragazzi, oltre che il miglior modo per riprendere confidenza con il campo dopo tutti questi mesi di stop. Ringrazio personalmente il Responsabile del Settore Giovanile bianconero dott. Massimiliano Scaglia e il Responsabile dell’Attività di Base Luigi Milani, ai quali mi lega un’amicizia decennale. Un “grazie” anche a Paolo Morganti, Responsabile Organizzativo del settore giovanile, che insieme ai colleghi si è prodigato affinché l’iniziativa potesse andare in porto” – commenta Roberto Basso, Responsabile del Settore Giovanile del Busca 1920.

Leave a comment