Domenica 14 Giugno 2009

‘‘PER ME IL BILANCIO E‘ MOLTO POSITIVO‘‘

INTERVISTA A MASSIMO FORTE, ALLENATORE DEI GIOVANISSIMI 1994

BUSCA (CN) - Si sono appena concluse 2 stagioni con i ragazzi del 1994, qual‘è il bilancio?
"Molto positivo. I ragazzi hanno ascoltato i miei consigli calcistici e sono cresciuti sia sotto quell‘aspetto che su quello umano. Il gruppo ha spesso dimostrato di avere fame di calcio e voglia di crescere; ci siamo tolti diverse soddisfazioni strada facendo".

In questi 2 anni ci sono partite o episodi particolari da ricordare?
"Di questa stagione da cancellare assolutamente la prima partita della fase regionale contro il Fossano. Siamo stati avulsi dal match e siamo stati passivi; di fatto le nostre velleità di passare il turno si sono spente in quel frangente. Ottimi i percorsi nei tornei con 2 vittorie a Pietra Ligure e Cairo Montenotte ed un 2° posto a Ventimiglia. Negli ultimi mesi abbiamo concretizzato i progressi di tanto lavoro svolto".

Cosa è mancato nell‘annata 2008/2009 per fare risultato?
"Un centravanti di peso. In campionato siamo stati frenati da troppi pareggi dovuti a diverse partite non chiuse una volta in vantaggio. Solo 2 le sconfitte accumulate; la difesa è stata spesso e volentieri impeccabile".

Ci sono stati dei giocatori che ti hanno stupido in modo particolare?
"Premesso che ho visto miglioramenti in tutti i ragazzi gestiti in questo biennio, mi hanno particolarmente stupito il difensore Luca Galliano ed il centrocampista Mattia Revello. In entrambi ho notato una netta evoluzione soprattutto negli ultimi mesi. Ringrazio la società e tutti i ragazzi per avermi fatto vivere mesi intensi e colmi di soddisfazione".

MASSIMO FORTE (foto Allione)

Questo sito utilizza cookies per offrirti un'esperienza di navigazione migliore. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies. Maggiori informazioni.