Mercoled’ 22 Febbraio 2017

Spazio giovani: Carmine Amoroso ci presenta i Giovanissimi Fascia B

Conosciamo oggi più da vicino i Giovanissimi Fascia B 2003, con i quali “chiudiamo” il nostro viaggio nel settore agonistico delle giovanili dell’ Asd Busca 1920. A parlarcene è mister “Nino” Amoroso.

Una corsa verso i Regionali sfuggita per due punti e poi i Provinciali. Mister, che bilancio si può dare al lavoro svolto fin qui?
“Sicuramente si poteva fare meglio come crescita complessiva. Ci sono state alcune problematiche, è innegabile. Da parte mia e da parte dei ragazzi mi aspettavo di più. Ci tenevo tanto alla qualificazione dei Regionali, perderli per due punti mi è dispiaciuto tanto. Detto questo, ci sono ampi margini di crescita”.

Insomma, un po’ di amarezza che potrebbe essere cancellata con i Provinciali…
“Inseguire un obiettivo e perderlo per un soffio, un po’ ti smonta. Si possono spiegare in questo senso le nostre difficoltà iniziali nei Provinciali: pur lavorando sempre con professionalità, diventa difficile dal punto di vista psicologico. L’annata dei Giovanissimi Fascia B è una delle più complesse, perché rappresenta il passaggio dal settore scolastico a quello agonistico. Sono convinto che i margini di miglioramento sono tanti, anche perché è davvero un bel gruppo. Alcuni ragazzi apprendono subito il gioco del calcio a undici, altri fanno più fatica. Abbiamo sfiorato la qualificazione ai regionali, dovevamo fare un grande campionato nei provinciali, ma al momento avendo perso terreno ci troviamo un po’ in difficoltà. Spesso sono stati gli episodi a fare la differenza, spesso non legati a noi. Non deve essere una scusa, comunque. D’ora in avanti occorrerà lavorare ancora di più per dimostrare sul campo quanto valiamo”.


La prossima partita, però, dovrete giocarla verosimilmente con qualche defezione dopo la “quasi-corrida” contro il Bisalta dello scorso sabato…
“Alla ripresa, dopo il riposo, andremo rimaneggiati a Caraglio, avversaria diretta per la qualificazione ai regionali. All’andata abbiamo perso 2-0, sarà dura. Dovremo cercare soprattutto di sopperire ad un nostro limite: facciamo tanto gioco, ma poi paghiamo davanti alla porta, non avendo un bomber vero e proprio”.


Questo sito utilizza cookies per offrirti un'esperienza di navigazione migliore. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies. Maggiori informazioni.
http://www./cgi-bin/archivio/Spazio_giovani_Carmine_Amoroso_ci_presenta_i_Giovanissimi_Fascia_B_6008.asp 2017-02-22 daily 0.5