Marted’ 14 Novembre 2017

Promozione: pareggio di sofferenza contro l‘Infernotto

Pareggio dai due volti per la prima squadra nel decimo turno del girone C di Promozione contro l‘Infernotto.

Buon primo tempo per i ragazzi di Zabena, scesi in campo con il 4-3-3 con Ahanotu punta centrale e Milano ed Alladio coppia di centrali vista l‘assenza prolungata di Cioffi. Contro un avversario molto fisico, i buschesi passano addirittura con un colpo di testa in chiusura di prima frazione: bel traversone da sinistra di Cicotero e stacco vincente dello stesso Ahanotu, che sovrasta il diretto marcatore ed insacca.

Nella ripresa, però, la reazione ospite produce una sorta di assedio, che porta al fallo da rigore di Milano su Calafiore al 19‘. Massima punizione per l‘Infernotto e cartellino rosso per doppia ammonizione al centrale buschese, con sostituzione obbligata Garro-Peyracchia due minuti dopo. Dal dischetto va Cortazzi che insacca.

Gli ultimi 30‘ sono di sofferenza pura per Alladio e compagni, che reggono l‘urto delle scorribande ospiti provando anche a rendersi pericolosi dalle parti di Chisari con qualche palla inattiva. Non succede, però, più nulla di significativo. 1-1 ed un punto a testa. Domenica per I grigiorossi importante trasferta in quel di Carignano.

Busca-Infernotto 1-1
Reti: 43’pt Ahanotu (B); 19’st rig. Cortazzi (I)
Busca (4-3-3): Testa; Berardo, Alladio, Milano, Cicotero; Tolosano (38’st Parola), Sciatti, Garnero; Peyracchia (19’st Garro), Ahanotu, Boniello (28’st Bertola). Allenatore: Zabena.
Infernotto (4-3-1-2): Chisari; Falco, Bessone, Rostan, Inghes; Pizzolla, Saadi (34‘st Scanavino), Gili; Cortazzi;  Kankam (28’st Liguori), Calafiore. Allenatore: Triberti
Ammoniti: Milano (B), Berardo (B), Pizzolla (I), Bertola (B)
Espulsi: al 18’st Milano (B)

ASD Busca 1920 utilizza cookies tecnici e di profilazione e consente l'uso di cookies a "terze parti" che permettono di inviarti informazioni inerenti le tue preferenze.
Continuando a navigare accetti l’utilizzo dei cookies, se non desideri riceverli ti invitiamo a non navigare questo sito ulteriormente.

Scopri l'informativa e come negare il consenso. Chiudi
Chiudi
x
Utilizzo dei COOKIES
Nessun dato personale degli utenti viene di proposito acquisito dal sito. Non viene fatto uso di cookies per la trasmissione di informazioni di carattere personale, né sono utilizzati cookies persistenti di alcun tipo, ovvero sistemi per il tracciamento degli utenti. L'uso di cookies di sessione (che non vengono memorizzati in modo persistente sul computer dell'utente e scompaiono, lato client, con la chiusura del browser di navigazione) è strettamente limitato alla trasmissione di identificativi di sessione (costituiti da numeri casuali generati dal server) necessari per consentire l'esplorazione sicura ed efficiente del sito, evitando il ricorso ad altre tecniche informatiche potenzialmente pregiudizievoli per la riservatezza della navigazione degli utenti, e non consente l'acquisizione di dati personali identificativi dell'utente.
L'utilizzo di cookies permanenti è strettamente limitato all'acquisizione di dati statistici relativi all'accesso al sito e/o per mantenere le preferenze dell’utente (lingua, layout, etc.). L'eventuale disabilitazione dei cookies sulla postazione utente non influenza l'interazione con il sito.
Per saperne di più accedi alla pagina dedicata

Individuazione delle modalità semplificate per l'informativa e l'acquisizione del consenso per l'uso dei cookie.
Provvedimento n.229 dell'8 maggio 2014 - pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 126 del 3 giugno 2014.

Consulta il testo del provvedimento
http://www./cgi-bin/archivio/Promozione_pareggio_di_sofferenza_contro_l_Infernotto_6128.asp 2017-11-14 daily 0.5