Luned’ 12 Febbraio 2018

Promozione: Veglio pareggia in extremis. Con la Montatese è 2-2

2-2 ed un pizzico di rammarico, nonostante l’ottima prestazione. Il Busca di mister Cristiano Zabena pareggia in casa della Polisportiva Montatese, dopo essere stata in vantaggio per due volte.

Zabena propone un insolito 4-4-2 a Montà: Testa in porta; Milano, Alladio, Douza e Agnelli in difesa; Berardo, Chialva, Garnero e Tolosano a centrocampo; Ahanotu e Bertola in attacco.

Le emozioni tutte nel secondo tempo, con i grigiorossi che aprono le danze con il secondo gol consecutivo di Tolosano, dopo due soli minuti dalla ripresa delle ostilità. Il pari di Veglio è però dietro l’angolo ed arriva cinque minuti dopo. È lo stesso Veglio, poi, all’88’, a trovare il definitivo 2-2, dopo che Ahanotu aveva riportato in vantaggio il Busca a dieci minuti dal novantesimo.

Sono 29 ora i punti in classifica per Alladio e compagni, ora noni in classifica. Montatese seconda a quota 36.

Polisportiva Montatese-Busca 2-2
Reti: 7’st e 43’st Veglio (M); 2’st Tolosano, 35’st Ahanotu (B)
Polisportiva Montatese: Bledig; Casetta (10’st Gatto), Mazzitelli, Sandri, Accossato, Ienco (20’st Rosso), Penna, Gallesio, Ferrero, Boggione, Veglio. Allenatore: Battaglino. 
Busca: Testa; Berardo, Milano, Alladio, Douza, Chialva, Agnelli, Garnero (40’st Cicotero), Bertola, Tolosano (25’st Parola), Ahanotu. Allenatore: Zabena.
Ammoniti: Casetta, Maci (M), Alladio, Berardo, Chialva (B)


Questo sito utilizza cookies per offrirti un'esperienza di navigazione migliore. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies. Maggiori informazioni.
http://www./cgi-bin/archivio/Promozione_Veglio_pareggia_in_extremis_Con_la_Montatese_e_22_6184.asp 2018-02-12 daily 0.5