Mercoled’ 25 Aprile 2018

Promozione: Trofarello battuto a domicilio e superato

Torna a vincere la prima squadra, che sconfigge 3-1 il Trofarello a domicilio nel turno infrasettimanale di campionato, eccezionalmente disputato il 25 aprile.

Zabena schiera un 4-3-3 atipico, con Peyracchia e Berardo esterni di movimento e Alladio, Cioffi e Milano contemporaneamente in campo, per un reparto arretrato che diventa a tre in fase d’attacco. 

I primi 15’ sono a ritmi estremi: in un campo al limite, i grigi passano dopo 8’ con una grande giocata di Peyracchia, che rientra sul destro ed insacca dopo aver saltato il diretto marcatore; al 16’ il bis, con Bertola bravo a trovare il tap in su un pallone vacante dopo corner da destra di Peyracchia. Al 22’, poi, De Salvo accorcia per i padroni di casa, trasformando un penalty dubbio, concesso dal direttore di gara per fallo in area di Milano. Nemmeno il tempo di esultare per l’autore del gol, però, che arriva il tris: Garro imbecca Peyracchia che insacca sull’uscita di Zapparoli. Lì si accende una rissa, per presunto fallo di Cioffi non ravvisato dall’arbitro: ne fa le spese proprio De Salvo, espulso.

25 minuti entusiasmanti, poi i ritmi si fanno più blandi e, complice anche il caldo, il resto della gara è combattuto ma privo di grandi emozioni. L’unica costruita dai padroni di casa: al 76’ Di Nobile riceve da Novara, entra in area e calcia con il sinistro, colpendo il palo.

Finisce così. Il Busca torna a vincere (undicesima gioia stagionale) e sale a quota 38, scavalcando proprio il Trofarello e portandosi a -2 dal Villafranca, nono.


Trofarello-Busca 1-3
Reti: 8’pt e 24’pt Peyracchia (B), 16’pt Bertola (B), 22’pt rig. De Salvo F. (T)
Trofarello: Zapparoli, Presta (37’st Romano S.), Tosatto, Tonso, Gatti, Bongiovanni (1’st Petruzzelli), De Salvo F., Romano A. (16’st Zaza), Devoto (10’st Ardissone), Novara, Di Nobile. Allenatore: Marco Grosso.
Busca: Mulassano, Berardo, Milano, Alladio, Cioffi, Sciatti (23’st Tolosano), Garro, Garnero (42’st Parola), Bertola, Peyracchia (32’st Nasta), Anahotu (39’st Lai). Allenatore: Cristiano Zabena.
Arbitro: Alessandro Soccal di Collegno
Assistenti: Canavacciuolo e Soccal S. 
Ammoniti: Bongiovanni (T), Alladio (B)
Espulsi: al 25’pt De Salvo F. (T) per proteste


Questo sito utilizza cookies per offrirti un'esperienza di navigazione migliore. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies. Maggiori informazioni.
http://www./cgi-bin/archivio/Promozione_Trofarello_battuto_a_domicilio_e_superato_6220.asp 2018-04-25 daily 0.5