Luned’ 7 Maggio 2018

Promozione: 3-0 al Cavour per superare quota 40

Altro successo fuori casa per il Busca, che passa nel penultimo turno del girone C di Promozione sul campo del Cavour, ancora invischiato nella bagarre salvezza.

Il 3-0 finale porta le firme di Parola e Peyracchia, con i ragazzi di Zabena bravi a gestire l‘incontro ed a chiuderlo. In campo dal primo minuto anche Nicholas Lai, scelto nell‘undici titolare, con Peyracchia, appunto, lasciato inizialmente in panchina.

Il gol del vantaggio è siglato da Parola, dopo che il Busca si era divorato due reti nella prima mezzora, al 38‘. Nella ripresa, complice anche il forte caldo, cala il ritmo, ma i grigi reggono bene, gestendo però male qualche ripartenza che avrebbe potuto chiudere la contesa anticipatamente. L‘ingresso di Peyracchia, poi, chiude i conti: il 18 entra in campo e ne fa due in cinque minuti, con due grandi azioni personali. Per l‘esterno sono dodici le reti stagionali, a -1 da Ahanotu, capocannoniere dei grigi con 13 centri.

Il Busca supera così la fatidica quota 40, portandosi a 41 punti, e centra la dodicesima vittoria stagionale. Domenica l‘ultima gara casalinga contro il Csf Carmagnola con la possibilità ancora viva di agguantare la nona posizione in campionato. 

"Gara in linea da parte nostra, giocata con maggiore lucidità rispetto ad altre occasioni - commenta mister Zabena - C‘è qualche rammarico, perchè qualche posizione in più, giocando sempre su buoni ritmi, avremmo potuto conquistarla, ma tutto questo rientra in un processo di crescita che sta avanzando".

Cavour-Busca 0-3
Cavour: Urbano, Testa (1‘st Macario), Ladogana, Borda Bossana (1‘st Tarulli), Mignano, Lavalle, Candela (25‘st Iuliano), Aleinikov, Bonelli, Balsamo, Capobianco. Allenatore: Buzzacchino.
Reti: 38‘pt Parola, 40‘st e 45‘st Peyracchia
Busca: Testa, Agnelli, Berardo, Douza (35‘st Alladio), Cioffi, Sciatti (1‘st Tolosano), Lai, Garnero, Bertola (25‘st Nasta), Parola (15‘st Garro), Ahanotu (30‘st Peyracchia). Allenatore: Zabena.
Arbitro: Domanico di Chivasso
Assistenti: Di Fazio di Torino e Boretto di Pinerolo
Ammoniti: Mignano


Questo sito utilizza cookies per offrirti un'esperienza di navigazione migliore. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies. Maggiori informazioni.
http://www./cgi-bin/archivio/Promozione_30_al_Cavour_per_superare_quota_40_6226.asp 2018-05-07 daily 0.5