Luned’ 19 Febbraio 2018

Juniores: un rigore di D‘Anzi condanna i ragazzi di Serale

Cade la Juniores Regionale del Busca, che si arrende di misura sul campo del Pinerolo, terzo in classifica, nella sedicesima giornata di campionato.

Buona gara dei grigiorossi, presentatisi in uno dei campi più ostici del girone C con un inedito 3-5-2, che, di fatto, diventava 5-4-1 in fase difensiva. Pallino del gioco in mano al Pinerolo, ma, di fatto, le occasioni migliori della prima frazione sono state tutte di marca buschese, con i ragazzi di Serale vicinissimi al vantaggio con Orsi, Pidutti e Mecuku, bravi nel trovare gli spazi giusti ma imprecisi sotto porta. 

La beffa nella ripresa, con D‘Anzi bravo ad insaccare il rigore concesso dal direttore di gara per un presunto fallo di mano di capitan Romeo.

Il commento di Serale: "Peccato non essere riusciti a fare un punto in casa della terza della classe. Abbiamo fatto una partita difensiva, però tatticamente quasi perfetta, con la linea dei cinque difensori che si è sempre mossa al meglio. Spiace aver perso per un rigore dubbio, ma tant‘è. Se avessimo finalizzato una delle occasioni avute nella prima frazione, staremmo parlando di un‘altra partita. Resta la soddisfazione per aver rivisto il mio Busca, di fronte ad una squadra forte, con attaccanti di altissimo livello come D‘Anzi e Costantino. Sono 90‘ buoni, che ci daranno tanta carica in vista del derby con l‘Olmo, in cui dovremo tornare a fare i tre punti".

Pinerolo-Busca 1-0
Reti: rig. D‘Anzi 
Pinerolo: Ventura, Odino, Tosello, Pretato, Quinto, Lupo, Costantino, Caputo, Manglaviti, Sanmartino, D‘Anzi. Allenatore: Gianfilippo La Spina.
Busca: Pignatta, Romeo, Fanesi, Gertosio, Zali, Caula, Audino, Barale, Pidutti, Orsi, Mecuku. Allenatore: Roberto Serale.


ASD Busca 1920 utilizza cookies tecnici e di profilazione e consente l'uso di cookies a "terze parti" che permettono di inviarti informazioni inerenti le tue preferenze.
Continuando a navigare accetti l’utilizzo dei cookies, se non desideri riceverli ti invitiamo a non navigare questo sito ulteriormente.

Scopri l'informativa e come negare il consenso. Chiudi
Chiudi
x
Utilizzo dei COOKIES
Nessun dato personale degli utenti viene di proposito acquisito dal sito. Non viene fatto uso di cookies per la trasmissione di informazioni di carattere personale, né sono utilizzati cookies persistenti di alcun tipo, ovvero sistemi per il tracciamento degli utenti. L'uso di cookies di sessione (che non vengono memorizzati in modo persistente sul computer dell'utente e scompaiono, lato client, con la chiusura del browser di navigazione) è strettamente limitato alla trasmissione di identificativi di sessione (costituiti da numeri casuali generati dal server) necessari per consentire l'esplorazione sicura ed efficiente del sito, evitando il ricorso ad altre tecniche informatiche potenzialmente pregiudizievoli per la riservatezza della navigazione degli utenti, e non consente l'acquisizione di dati personali identificativi dell'utente.
L'utilizzo di cookies permanenti è strettamente limitato all'acquisizione di dati statistici relativi all'accesso al sito e/o per mantenere le preferenze dell’utente (lingua, layout, etc.). L'eventuale disabilitazione dei cookies sulla postazione utente non influenza l'interazione con il sito.
Per saperne di più accedi alla pagina dedicata

Individuazione delle modalità semplificate per l'informativa e l'acquisizione del consenso per l'uso dei cookie.
Provvedimento n.229 dell'8 maggio 2014 - pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 126 del 3 giugno 2014.

Consulta il testo del provvedimento
http://www./cgi-bin/archivio/Juniores_un_rigore_di_D_Anzi_condanna_i_ragazzi_di_Serale_6188.asp 2018-02-19 daily 0.5